A.N.A. Sezione Abruzzi

CERIMONIA RIENTRO MISSIONE DI PACE IN LIBIA 9° REGGIMENTO ALPINI

ottobre 5th, 2018  |  Published in Avvisi, Manifestazioni

Il 10 Aprile 2018, gli Alpini del Gruppo Alpini di Barisciano (AQ), presso la relativa sede hanno organizzata un’eccezionale cena in onore del Comandante delle Truppe Alpine, Generale di Corpo d’Armata Claudio BERTO, giunto a L’Aquila per presenziare alla cerimonia del rientro del 9° Reggimento Alpini dalla missione di pace in Libia; un convivio al quale hanno preso parte anche il Comandante del 9° Reggimento Alpini Col. Marco IOVINELLI, il Consigliere Nazionale Antonello DI NARDO, il Pres.te Sez.le Pietro D’ALFONSO con il Consiglio di Presidenza dell’A.N.A. Sezione Abruzzi.

Una eccezionale serata fatta di vecchi ricordi e di brindisi di buon auspicio, seguiti da un significativo discorso di benvenuto da parte del Pres.te D’ALFONSO nei confronti del Gen. di C.A. BERTO ed un discorso altrettanto rilevante di ringraziamento da parte del Comandante delle Truppe Alpine.

Al termine delle allocuzioni il Pres.te D’ALFONSO ha donato al Gen. di C.A.Claudio BERTO un quadro d’argento raffigurante il Rosone di Collemaggio di L’Aquila, un dono contraccambiato con un Crest del Comando Truppe Alpine.

L’11 Aprile 2018, con inizio alle ore 15,00, presso la Caserma G. Pasquali – G. Campomizzi, alla presenza di numerose Autorità, tra le quali: il Generale di Brigata della Guardia di Finanza Flavio ANIELLO, Comandante Regione Abruzzo, il Colonnello dei Carabinieri Antonio SERVEDIO, Comandante Provinciale de L’Aquila, l’Arcivescovo Giuseppe PETROCCHI, il Vice Sindaco del Comune di L’Aquila, Dott. Guido LIRIS e i Sindaci del Comune di Ortucchio (AQ), Dott. Raffaele FAVORITI, del Comune di Collepietro (AQ), Dott. Massimo TOMASSETTI e del Comune di Antrodoco (RI), Dott. Alberto GUERRIERI; i Gent.mi Sig.ri Emilio e Teresa POLSINELLI, genitori del compianto Mar.lo Capo Alp. Luca POLSINELLI, caduto in Afganistan il 5 Maggio 2006, si è dato corso alla cerimonia ufficiale del rientro del 9° Reggimento Alpini.

Schierato il Reggimento, si è proceduto alla resa degli onori: al Comandante del Reparto, Colonnello Marco IOVINELLI, al Vessillo dell’A.N.A. – Sezione Abruzzi, scortato dal Cons.re Naz.le Antonello DI NARDO, dal Pres.te Pietro D’ALFONSO e dal relativo Consiglio Sezionale, ai Gonfaloni del Comune di L’Aquila e di Collepietro, alla Bandiera di Guerra e al Comandante delle Truppe Alpine Generale di C.A. Claudio BERTO.

Terminato questo doveroso cerimoniale, si è dato corso ai discorsi di rito da parte del Vice Sindaco del Comune di L’Aquila, Dott. Guido LIRIS, del Pres.te Pietro D’ALFONSO e del Col. IACOVELLI, il quale, terminata l’allocuzione, ha restituito al Pres.te D’ALFONSO, la Bandiera che gli fu consegnata alla partenza della missione in Libia.

La cerimonia è terminata con un significativo discorso da parte del Generale di C.A. Claudio BERTO e la lettura della preghiera dell’alpino da parte del Cappellano Militare, Don Claudio.

Per l’A.N.A. – Sez.ne Abruzzi erano presenti, oltre al Pres.te D’ALFONSO, i Cons.ri Sez.li: V.Pres.te Vic. Marco CARLIZZA, V. Pres.te Mauro Di Matteo, Gen. Antonio PURIFICATI, Giorgio PETRICCA, Dante VENTRESCA, Giuseppe FLATI, Loreto DI STEFANO, Luigi DI POMPEO Nicola DI RIDOLFI, Raffaele VIVIO, Rocco DE ANGELIS e dalle rappresentanze dei Gruppi Alpini di: Antrodoco (RI), di Antrosano, di Barisciano, di Bussi Sul Tirino, di Città Sant’Angelo, di Collelongo, di Fossa, Iacobucci di L’Aquila, di Magliano Dei Marsi, di Mascioni, di Montorio al Vomano, di Ocre, di Paganica, di Pescasseroli, di Preturo, di San Benedetto Dei Marsi, di Scoppito, di Sora, di Torre Dei Nolfi, Vaccarelli di L’Aquila, di Vallecastellana e di Villa Santa Lucia.

Il Cons.re Sez.le Giorgio PETRICCA

Your Comments

L’Alpino d’Abruzzo