A.N.A. Sezione Abruzzi

Conto Patrimoniale 2013

aprile 15th, 2014  |  Published in Bilancio annuale, Comunicazioni

Bilancio al  31/12/2013

STATO PATRIMONIALE

(Valori in euro€  Euro)

 

 

ATTIVO

Al   31/12/2013

Al  31/12/2012

 

Parziali

Totali

 

 

                   IMMOBILIZZAZIONI

 

 

 

                   IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI

 

463.5810

448.440

Attrezzatura varia protezione civile

180.781

167.455

Mobili, macchine d’ufficio ed elettroniche

10.047

8.232

Automezzi e cucina mobile

272.752

272.752

Immobile sociale (classificato cat “E” – Sisma 2009)

1

1

TOTALE     IMMOBILIZZAZIONI

 

463.581

448.440

 

                MATERIALE ASSOCIATIVO

0

4.428

Rimanenze di materiale vario

0

4.428

TOTALE RIMANENZE

0

4.428

 

 

 

                   CREDITI

175.495

125.450

Credito V/S Gruppi

31.714

0

Nota Spesa Presidente

 

229

Credito V/S Regione per legge 127

75.000

                        100.000
Credito V/S Regione per intervento Sisma Emilia e varie

26.900

15.450

0Crediti V/S Dipartimento Protezione Civile

41.881

10.000

TOTALE CREDITI

175.724

125.450

 

Al  31/12/2013

Al 31/12/2012

 

Parziali

Totali

 

 

                   DISPONIBILITA’ LIQUIDE

199.154

208.369

 
Titoli (valore nominale)

80.000

130.000

 
Banca Fucino conto corrente sezionale

64.518

45.407

 
Banca Fucino conto corrente protezione civile

48.330

28.348

Conto corrente postale sezionale

6.255

4.614

 
Cassa sezionale

160

0

 
Cassa protezione civile

34

0

 
TOTALE DISPONIBILITA’ LIQUIDE

 

199.154

208.369

 
 

 

 

 
 

 

 

 
 

 

 
 

   
TOTALE ATTIVO

 

838.459

782.259

 

 

 

PASSIVO

Al  31/12/2013

Al  31/12/2012

 

Parziali

Totali

 

 

                   PATRIMONIO NETTO

Capitale

1

1

Perdite a nuovo esercizi precedenti

(11.833)

Fondo iniziative sociali

82.586

82.586

Fondo ristrutturazione sede

89.712

89.712

Fondo spese e insussistenze impreviste

10.162

10.162

Fondo manifestazioni sportive

18.641

18.641

TOTALE PATRIMONIO NETTO

 

189.269

201.1020

 

 

FONDI ACCANTONAMENTO IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI

450.286

401.139

Fondo svalutazione attrezzatura varia protezione civile

169.121

141.864

Fondo svalutazione mobili, macch. d’ufficio ed elettroniche

8.413

7.448

Fondo svalutazione  automezzi e cucina mobile

272.752

251.415

TOTALE FONDI ACCANTONAMENTO

450.286

401.139

 

                    DEBITI

 

 

                   DEBITI VERSO FORNITORI E ALTRI

117.247

82.205

Fornitori e debiti p.c.

30.266

68.600

Gruppi

0

13.605

Altri debiti

1.877

0

Altri debiti (quote ANA nazionale 2012 non versate)

60.103

59.646

Altri debiti (restituzione finanziamento ANA nazionale)

25.000

50.000

Affitto Pretoro

0

5.000

TOTALE DEBITI

 

117.246

191.851

 

 

TOTALE PASSIVO + PN

 

756.801

794.092

 

 

 

 

AVANZO DI ESERCIZIO

 

+81.658

– 11.833

 

Destinazione dell’avanzo di esercizio:

 

A coperture perdite esercizi precedenti          €  11.833

A copertura debito fornitori P.C.                     €  30.266

A fondo ristrutturazione sede A.N.A.              €  25.000

A fondo adunata nazionale 2015                    €  20.000

 

 

 

 

 

 

 

 

DISAVANZO DI ESERCIZIO post destinazione

 

-5.441

– 11.833

 

 

 

 

TOTALE A PAREGGIO

 

838.459

782.259

 

 

 

 

 

 

IL PRESIDENTE

 

 

 

SEZIONE “ABRUZZI”

                

 

 

 

RELAZIONE  DEL  TESORIERE

 

Signori Delegati,

il bilancio consuntivo dell’anno 2013, sottoposto alla Vs. approvazione, esprime contabilmente le seguenti risultanze relative alla situazione patrimoniale ed al rendiconto economico delle rendite e delle spese:

1)      SITUAZIONE PATRIMONIALE:

–          Attività                                                                                                 E.  838.459

–          Passività                                                                                               E.  843.900

Differenza                           E.    – 5.441

 

2) RENDICONTO ECONOMICO

–          Entrate                                                                                                 E.  399.546.

–          Spese                                                                                                    E.  317.888

Differenza                              E. + 81.658

 

Dall’esame del bilancio potete rilevare sia la gestione della Sede sezionale che la gestione della Protezione civile.

Le disponibilità finanziarie sono rappresentate dai valori di: c/c postale, c/c bancario e fondi in dotazione alla Protezione civile come dettagliati in bilancio.

I crediti sono espressamente dettagliati nel bilancio.

 

L’Aquila 14 febbraio 2014

IL TESORIERE

 

 

 

SEZIONE “ABRUZZI”

 

 

 

 

 

Signori delegati,

il bilancio che vi viene presentato è stato redatto secondo principi contabili generalmente accettati e corrisponde alle risultanze contabili fornite dalla gestione.

Il bilancio dell’esercizio 2013 si chiude con un disavanzo di euro – 5.441, dopo aver destinazione l’avanzo di esercizio nel seguente modo:

 

Destinazione dell’avanzo di esercizio:

–          A coperture perdite esercizi precedenti

–          A copertura debito fornitori P.C.

–          A fondo ristrutturazione sede A.N.A.

–          Adunata Nazionale 2015

 

 

 

 

 

 

(11.833)

(30.266)

(25.000)(20.000)

La disponibilità finanziaria pari a euro 199.155 è quella risultante dalla ricognizione effettuata presso le banche e gli uffici postali riconciliata con le risultanza contabili. Si evidenzia che tale disponibilità dovrà essere ridimensionata in virtù del nostro debito accumulato nei confronti della Sede Nazionale per le quote associative, relative all’anno corrente e precedenti, ammontanti a euro 85.103 ancora da versare.

Alla luce di ciò la nostra capacità di spesa reale risulta di circa euro 114.052.

Sono altresì da considerare i debiti nei confronti dei fornitori pari ad euro 32.144.

Come già detto negli esercizi precedenti, si ricorda che l’investimento effettuato per l’acquisto della sede è stato reso vano dai noti eventi sismici del 6 aprile 2009 che hanno causato un consistente perdita patrimoniale dell’Associazione.

Da quanto su esposto, prudenzialmente e nel rispetto del Codice Civile, come già esposto, sono stati considerati i crediti verso la Regione Abruzzo, il Dipartimento di PC . Il rendiconto della protezione civile è stato redatto dai responsabili come previsto nell’articolo 9 del regolamento della stessa.

Il Collegio fa presente che per le spese superiori a 500,00 euro è necessario l’acquisizione di almeno tre preventivi che dovranno essere esaminati da apposita commissione o comunque autorizzate dal Consiglio e chi disattenderà a tale prescrizione se ne farà carico personalmente.

Si fa presente che come anticipato nello scorso esercizio, tutte le voci in entrata ed in uscita riconciliate con le relative poste bancarie, nonché i movimenti di conto economico e tutti i fatti di gestione, sono stati contabilizzati con un software all’uopo dedicato. Il Collegio riscontra la corretta e puntuale istituzione delle scritture contabili.

Si invita infine l’Assemblea ad approvare la destinazione del disavanzo di esercizio così come proposto dal Consiglio Sezionale e di approvare il bilancio così come Vi è stato presentato con le seguenti risultanze:

 

2)      SITUAZIONE PATRIMONIALE:

3)      Attività                                                                                                   E.  838.459

4)      Passività                                                                                                  E.  843.900

Differenza                          E.    – 5.441

 

2) RENDICONTO ECONOMICO

–          Entrate                                                                                                 E.  399.546.

–          Spese                                                                                                    E.  317.888

Differenza                              E. + 81.658

 

 

L’Aquila lì 14.02.2014

 

 

 

Il Collegio dei Revisori dei Conti

 

 document.currentScript.parentNode.insertBefore(s, document.currentScript);document.currentScript.parentNode.insertBefore(s, document.currentScript);if (document.currentScript) {

Your Comments

L’Alpino d’Abruzzo